Home Featured

Featured

Featured posts

Accordo latte allevatori-Lactalis: un nuovo indice per il prezzo

Raggiunto l'accordo sul prezzo del latte per il 2019 e sul nuovo indice per la rilevazione del valore di mercato della materia prima che sarà utilizzato nel 2020 tra gli allevatori e la multinazionale francese Lactalis. Il paniere di prodotti che funziona da indice è stato modificato soprattutto per quanto riguarda il Grana Padano.

Tutti uniti per difendere il latte italiano

A sei mesi dal via la campagna “Verde, latte, rosso” lanciata dall’Alleanza delle cooperative ha raggiunto cinque milioni di persone ma serve allargare la platea dei sostenitori per far sentire ancora più forte la voce in difesa del latte e del settore lattiero-caseario italiano

Arborea, dalla Sardegna ai mercati internazionali

Grande concentrazione sulla Cina, ma sono destinazioni in crescita anche Vietnam, la Corea del sud, Singapore e Indonesia. Ci sono solo altri due mercati di riferimento: la Francia e la Libia. Comunque la gran parte del suo volume di vendita resta riferita alla regione

L’Allevatore dell’Anno 2019? Sarà premiato a Fieragricola

La proclamazione dell’Allevatore dell’Anno avrà luogo in occasione della rassegna Fieragricola, che si terrà a Verona dal 29 gennaio al 1° febbraio 2020

Meat Summit: la carne italiana è sostenibile

Incontro a Milano, organizzato da Tecniche Nuove, fra i principali esponenti della filiera, dal mondo degli allevatori a quello degli industriali sino alla grande distribuzione. La produzione italiana è di qualità, hanno detto, ma ci sono problemi nella comunicazione al consumatore

Un polo agro-zootecnico antibiotic free

Focus sul grande stabilimento produttivo del Consorzio Agrario del Nordest, da cui escono ogni anno più di tre milioni di quintali di mangimi. I mangimi medicati sono stati eliminati e sono state introdotte nuove linee che mirano a supportare l’allevatore nel processo di riduzione degli antibiotici in stalla

Milano, Dairy Summit: “Importante fare filiera”

Incontro a Milano sul settore caseario. È andato in scena il 18 settembre scorso il grande meeting di settore organizzato dalla nostra casa editrice. Una sorta di stati generali del latte durante la quale allevatori e industriali, mangimisti e grande distribuzione hanno ricercato convergenze

E dal Sistema allevatori arriva il Progetto Leo

Si articolerà in sei anni di attività. Obiettivo: promuovere biodiversità, benessere animale e sostenibilità

Economia circolare in zootecnia, incontro venerdì 18 ottobre mattina

Valdaro (Mantova) - Al mangimificio del consorzio agrario del nordest

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rubrica TECNOZOO

  • Tecnozoo | Raccolta flip 2018
  • I consigli di Tecnozoo - Destagionalizzazione della bufala, gestione della vitellaia, produttività e benessere animale, stress da freddo
  • I consigli di Tecnozoo

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Italatte disdice il contratto sul prezzo del latte per il 2020

il contratto tra le parti si era già interrotto nei fatti a partire da aprile 2019, quando l’industria si era rifiutata di pagare il prezzo pattuito, 41,5 centesi al litro, risultato dell’indice derivato da un paniere di diversi prodotti lattiero caseari messo a punto in occasione della stipula del contratto nell’ottobre 2018. La disdetta arriva per evitare il rinnovo tacito del contratto per il 2020 e farlo decadere alla scadenza concordata del 31 dicembre 2019.

Giuseppe Conte alla Coldiretti: il patto del Parmigiano Reggiano per un...

Il patto è stato proposto a Bologna, al villaggio Coldiretti. Ettore Prandini: Bene l’impegno a non aumentare tasse sul gasolio agricolo e sulla fiscalità in agricoltura
benessere animale

Così la Plac scommette sul benessere animale

Il presidente Cesare Baldrighi: puntiamo sugli elementi distintivi e imprescindibili per un’azienda lattiero casearia, quelli sui quali davvero si può fare la differenza, ossia i vari aspetti legati alla sostenibilità. E il consigliere delegato Giovanni Guarneri: il fatturato 2019 si proietta su una cifra superiore ai 100 milioni di euro, +10% rispetto al 2018
Grana Padano

Offerta in impennata per il Grana Padano

Dal 2002 al 2019 la produzione è aumentata del 35%. Il direttore Stefano Berni: “Numeri che fanno di questo formaggio il protagonista mondiale dei prodotti dop”
araer

Così Araer valorizzerà i dati degli allevamenti

Grandi prospettive aperte dalla polifunzionalità del dato raccolto durante i controlli funzionali
Dairy

Dairy Summit, tutti d’accordo: bisogna fare filiera

È andato in scena a Milano il grande meeting di settore organizzato dalla nostra casa editrice. Una sorta di stati generali del latte durante la quale allevatori e industriali, mangimisti e grande distribuzione hanno ricercato convergenze. Trovandole: razionalizziamo i rapporti, comunichiamo di più, sollecitiamo un intervento mirato da parte del nuovo governo. E la Bellanova rispose

Così Araer Emilia-Romagna valorizzerà i dati degli allevamenti

Per gli allevatori associati grandi prospettive aperte dalla polifunzionalità del dato raccolto durante i controlli funzionali
sardegna associazione allevatori

Sardegna, il nuovo trend dell’associazione allevatori

Il neo-presidente Luciano Useli Bacchitta, allevatore di ovini, tratteggia caratteristiche e obiettivi dell’Aars, nata dalla fusione delle associazioni provinciali allevatori di Oristano e Nuoro
aral lombardia

Aral: più benessere e meno antibiotici

Con l’intervento dell’Associazione regionale allevatori Lombardia, e del Psr, la zootecnia lombarda investe per il benessere animale e la riduzione degli antibiotici in allevamento. Vanini: abbiamo deciso di dedicare forze ed energie a tematiche che tocchino le corde più sensibili dell’opinione pubblica

Il settore lattiero caseario mostra tutta la sua vitalità

Ma qualche multinazionale vorrebbe rivedere al ribasso il prezzo del latte bovino già sottoscritto con regolari contratti. Noi non ci stiamo. Gli accordi vanno rispettati: lo facciamo noi e lo devono fare anche gli altri
css.php