Home Altri allevamenti

Altri allevamenti

Amadori, i rialzi delle materie prime rischiano di indebolire la filiera...

Di fronte al forte aumento dei prezzi di cereali e proteoleaginose, per tutelare gli allevatori, è necessario il confronto tra gli operatori e il contributo della distribuzione

L’influenza aviaria comincia a serpeggiare anche in Italia

Un focolaio di influenza aviaria in un allevamento di Ravenna ha fatto scattare le misure di abbattimento e quelle di protezione e sorveglianza. Fieravicola, la manifestazione specializzata del settore avicolo è intanto stata posticipata al 7-9 settembre 2021 e si svolgerà a Rimini in contemporanea con Macfrut, evento fieristico clou dell’ortofrutta.

EuroTier 2021, assegnati gli Innovation Awards

La mega rassegna zootecnica tedesca premia con una medaglia d'oro e sette medaglie d'argento i campioni dell’innovazione zootecnica. Ecco i dettagli sui prodotti prescelti

Torna a spaventare l’influenza aviaria, sale il livello di allerta in...

In Italia rilevati solo casi sporadici di uccelli selvatici cacciati in Veneto positivi al virus, ma il ministero della Salute ha emanato negli ultimi mesi due provvedimenti per rafforzare le misure di sicurezza e sorveglianza.

L’avicoltura italiana punta su sostenibilità e benessere animale

Anche in linea con le richieste del consumatore, l’avicoltura del nostro Paese è riuscita a ridurre in modo significativo l’uso degli antibiotici:dal 2011 al 2019 la flessione è stata dell’87% nel comparto dei polli, del 74% in quello dei tacchini. Oggi si stanno testando alternative come i prodotti fitoterapici per il controllo della salute intestinale dei polli.

Influenza aviaria: nel nord Europa ceppi ad alta patogenicità

Emanata l'allerta per gli Stati membri

Fieracavalli non si farà: annullata a causa dell’emergenza Covid-19

Anche la storica manifestazione equestre ha subito gli effetti della pandemia in atto e non potrà essere svolta conseguentemente alle ulteriori restrizioni introdotte dal Governo

Fondo filiere zootecniche: per fare domanda c’è tempo fino al 27...

Ultimi giorni per poter accedere ai 90 milioni di euro previsti dal Decreto Rilancio per i comparti zootecnici in crisi. Data spostata dal 22 al 27 ottobre

Novanta milioni alle filiere zootecniche: domande dall’8 al 22 ottobre

"Proseguiamo nell'impegno di tutelare il reddito delle imprese danneggiate dalla crisi della pandemia", dichiara Teresa Bellanova, Le filiere interessate da sovvenzioni dirette sono quelle suinicola, ovicaprina, cunicola, del latte bufalino e del vitello da carne

Mozzarella di Bufala Dop, campagna d’estate con Casa Surace

Nuovo spot radio e video, il Consorzio: “Ripartiamo dai territori”

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rubrica TECNOZOO

  • Tecnozoo | Raccolta flip 2018
  • I consigli di Tecnozoo - Destagionalizzazione della bufala, gestione della vitellaia, produttività e benessere animale, stress da freddo
  • I consigli di Tecnozoo

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Altri allevamenti - Ultima modifica: 2017-09-29T09:26:08+02:00 da Redazione Webfactory
css.php