Allevatori polacchi in visita all’Aia

allevatori polacchi

Una nutrita delegazione di allevatori proveniente dalla Polonia, nel nostro Paese per una serie di incontri e visite, anche presso realtà allevatoriali del Centro Italia, ha assistito presso la sede Aia a Roma alla presentazione del quadro della zootecnia nazionale, dell’organizzazione del sistema di Controllo Funzionale, miglioramento genetico e della gamma dei servizi resi dall’Associazione Italiana Allevatori.
La Polonia, commenta il presidente di Aia Roberto Nocentini, “è un Paese in forte espansione e con un numero di capi allevati rilevante sia nel settore bovino da latte che da carne. Con questa grande nazione dell’Est Europa si può instaurare una proficua collaborazione in campo zootecnico ed essa può costituire, altresì, un importante mercato per la genetica made in Italy, anche attraverso la collaborazione con Inseme spa, società italiana operante nel settore della fecondazione artificiale”.

Allevatori polacchi in visita all’Aia - Ultima modifica: 2019-11-28T11:44:09+00:00 da Lucia Berti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome