Nel settore avicunicolo

Nasce Unaitalia, per carni e uova

uova

Al via una nuova realtà associativa, nella zootecnia italiana. Si tratta di Unaitalia, l'Unione nazionale delle filiere agroalimentari di carni e uova, con sede a Roma, che raggruppa al suo interno oltre il 90% delle aziende del settore avicunicolo (polli, uova, conigli), e un segmento significativo del comparto suinicolo.

L'obiettivo di questa nuova struttura di rappresentanza è di unire le forze per rafforzare il proprio peso in ambito istituzionale ed economico, contribuendo alla crescita dell'intero comparto. Presidente della nuova organizzazione è Aldo Muraro, vicepresidente Guido Sassi, direttore generale è Lara Sanfrancesco.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome