Grana Padano, nuovo magazzino di stagionatura nel mantovano

Grana Padano, nuovo magazzino di stagionatura nel mantovano
L'inaugurazione si è svolta il 28 luglio scorso a opera della Latteria Casaticese di Marcaria (Mn). Gianni Fava: «Un investimento di quasi un milione di euro, finanziato per oltre 340mila euro nell’ambito dell’Operazione 4.1.01 del Psr»

«L’inaugurazione del 28 luglio scorso del magazzino di stagionatura del Grana Padano a opera della Latteria Casaticese di Marcaria (Mn) è la conferma della capacità di investire della cooperazione e di creare rete, promuovendo un prodotto di qualità come il Grana Padano e dando maggiore serenità agli allevatori». Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, che ha partecipato all’inaugurazione del magazzino di stagionatura in grado di ospitare 19mila forme di Grana Padano insieme al presidente della Casaticese Gianpietro Barozzi, al sindaco di Marcaria Carlo Alberto Malatesta e ai numerosi soci e allevatori del territorio.
Fra gli ammodernamenti attuati dalla latteria grazie al Programma di sviluppo rurale anche la copertura della vasca dei liquami, un software gestionale per il caseificio e una salina dinamica per le forme di Grana Padano.
«Quello della Casaticese è stato un investimento importante, di quasi un milione di euro, che è stato finanziato per oltre 340mila euro nell’ambito dell’Operazione 4.1.01 del Psr – ha ricordato Fava – e dimostra la vitalità del territorio mantovano, in particolare nel comparto della zootecnia, nonostante le scosse di mercato che hanno appiattito la fiducia dei produttori di latte e di suini per molti mesi».
Oggi per entrambi i comparti la situazione è nettamente migliorata rispetto a 15 mesi fa. «La sfida da affrontare oggi è quella di garantire una remunerazione adeguata agli allevatori, a fronte di prezzi al consumo che non sono mai diminuiti, ristabilendo così un equilibrio meno precario all’interno della filiera – ha affermato Fava -. I produttori e la cooperazione dovranno inoltre farsi carico di una maggiore aggregazione, sostenendo anche percorsi in grado di favorire la sostenibilità delle produzioni, requisiti ricercati con regolarità dai consumatori».
La Latteria Casaticese conta 18 soci e raccoglie 20mila tonnellate di latte all’anno, trasformati in 35mila forme di Grana Padano, vendute per il 95% alla ditta Ambrosi di Brescia. Il fatturato del 2016 è stato di 12,5 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome