Castiglione: molto dinamico il settore avicolo

Il sottosegratario Mipaaf alla Fieravicola di Forlì

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il sottosegretario Giuseppe Castiglione ha partecipato a Forlì all’inaugurazione di FierAvicola 2015. “Quello avicolo – ha dichiarato il sottosegretario - è un settore molto dinamico seppure si trovi spesso a fronteggiare problematiche di notevole impatto che mettono a dura prova la gestione aziendale in molte aree italiane. Se penso, ad esempio, ai danni causati dall’influenza aviaria nel 2013, l’attuazione del decreto ministeriale 16 gennaio 2015, che stanzia oltre 17,5 milioni di Euro a beneficio degli operatori italiani, testimonia appieno l’impegno e l’attenzione del Governo a portare avanti misure eccezionali di sostegno nei settori delle uova e delle carni di pollame in Italia.”

Nel pomeriggio la manifestazione è proseguita con la tavola rotonda organizzata dall’Associazione Nazionale Produttori e Avicunicoli (Assoavi) in collaborazione con FieraAvicola di Forlì. L’incontro, dal titolo “Quale futuro per le uova in Italia ed in Europa? La carta vincente della qualità”, è stato aperto dal direttore di Assoavi Stefano Gagliardi. “Il connubio tra qualità e uova diviene sempre più vincente grazie all’impegno di molte imprese che hanno saputo adeguarsi a mutamenti non indifferenti negli ultimi anni. Il Mipaaf – ha commentato Castiglione - è da sempre impegnato nella tutela della qualità delle produzioni agricole ed agroalimentari attraverso vari strumenti normativi che dobbiamo riuscire a rendere facilmente a portata degli imprenditori agricoli”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome