Granarolo dà voce agli allevatori con la nuova campagna pubblicitaria dedicata al latte

Il gruppo agroindustriale bolognese torna in comunicazione su Tv e Web con una campagna che mette al centro gli allevamenti del Gruppo. Per nove settimane

Granarolo spa, uno dei maggiori operatori agro industriali del Paese a capitale italiano, a partire dal 6 gennaio 2019 e per nove settimane torna in comunicazione con uno spot pensato per raccontare la sua filiera attraverso la voce dei propri allevatori, 700 in 12 regioni italiane da Nord a Sud (link dello spot: https://youtu.be/NrYpTNdW2Gs).
Lo spot, che verrà veicolato nei formati 30’’ e 15’’ su canali Tv e digital, vede come protagonisti cinque veri allevatori del Gruppo Granarolo nelle loro stalle (nella foto un frame). Dalla loro viva voce si racconterà la filiera Granarolo attraverso i suoi tre pilastri fondamentali:
- l’italianità, perché il latte è dei 700 soci-allevatori presenti in dodici regioni italiane;
- la responsabilità, perché Granarolo ha certificato sul benessere animale tutti i propri allevamenti attraverso un ente terzo (Certificazione Csqa Dtp 122 - Cert. N.53446);
- la garanzia, perché ogni anno vengono effettuati 400mila controlli su tutta la filiera per verificare ogni fase di produzione e trasformazione e offrire un latte buono, sicuro e controllato.
Lo spot si inserisce nel contesto più ampio della nuova campagna di comunicazione Granarolo a sostegno del latte fresco - icona del Gruppo - con una nuova veste grafica che coinvolge tutti i formati delle referenze di latte fresco e alto pastorizzato a marchio Granarolo, un nuovo posizionamento di prezzo a 1,39 € per il Latte Fresco Alta Qualità e il Latte Fresco Piacere Leggero nel formato da un litro, e il nuovo sito Granarolo Fresco (www.granarolofresco.it) dove sono raccolti tutti i contenuti della campagna: spot, tutte le informazioni relative all’impegno quotidiano della filiera in una produzione responsabile, sostenibile e garantita, interviste ai soci-allevatori, curiosità e contenuti educational, la mappa degli allevamenti del Gruppo e una sezione dedicata alle fattorie didattiche.
Lo spot sarà protagonista di una video strategy multicanale e, a completamento del piano di comunicazione, in numerosi punti vendita in Italia da gennaio a marzo saranno organizzate 750 giornate instore a tema “La Grande Filiera Italiana del Latte”, con eventi Granarolo in cui i consumatori potranno gustare il latte fresco e divertirsi scoprendo la Filiera grazie alla “Lola interattiva”, una mucca a grandezza naturale, morbida da accarezzare, che muggisce e simula la mungitura.
A supporto della campagna, e per approfondire aspetti chiave quali la sostenibilità, la qualità e il benessere animale, sulla nuova piattaforma www.granarolofresco.it è stata lanciata anche “Fresco - Storie di qualità”, una nuova e originale web serie in tre episodi ideata per guidare i consumatori alla scoperta di alcuni degli allevamenti italiani di qualità della filiera Granarolo. A condurre questo approfondimento c’è Gianumberto Accinelli, divulgatore scientifico, econarratore, autore di numerosi libri e conduttore radiofonico.

Granarolo dà voce agli allevatori con la nuova campagna pubblicitaria dedicata al latte - Ultima modifica: 2019-01-07T15:39:05+00:00 da Giorgio Setti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome