Il semovente elettrico: per stalle green e rispettose del benessere

elettrico
In linea con le nuove esigenze in materia di sostenibilità ambientale e benessere animale le macchine in stalla diventano sempre più specializzate. Si riduce l’inquinamento atmosferico e anche quello acustico, con un conseguente miglioramento della qualità del prodotto finale e un notevole risparmio energetico

Più sostenibile, più rispettosa del benessere degli animali e hi tech. Sarà così la stalla del futuro? Chi può dirlo?! Ma a guardare le realtà di oggi si direbbe proprio di sì: la direzione verso la quale volgono le aziende zootecniche moderne infatti fa ben sperare.

A spronare gli imprenditori in questo senso ci sono anche le strategie comunitarie (come New Green Deal e Farm to Fork) che prevedono pratiche di allevamento più sostenibili per il clima e per l'ambiente, ma anche l’opinione dei cittadini, sempre più sensibili nei confronti di tematiche come l’animal welfare.

 

Le strategie adottate

zootecnia di precisioneEd ecco che gli imprenditori si rimboccano le maniche e si impegnano a raggiungere i nuovi obiettivi. La crescente domanda di alimenti prodotti nel rispetto del benessere animale e dell'ambiente ha già stimolato numerosi allevatori a cambiare la gestione delle loro aziende.

Le strategie adottate sono molte e, alcune, anche molto efficaci: è dimostrato – a esempio - che una  corretta gestione dei liquami può portare a una significativa riduzione delle emissioni in atmosfera e che ambienti di stabulazione ben organizzati portano a un maggior benessere degli animali; intervenire formulando razioni ad hoc può a sua volta favorire una riduzione delle emissioni e il monitoraggio della bovine con sensori garantisce agli animali uno stato di salute ottimale.

Insomma, le soluzioni sono davvero tante e le novità continuano a fare il loro ingresso nelle stalle, giorno dopo giorno. Tra le ultime c’è l’alimentazione elettrica, non solo trattori quindi ma anche carri semoventi che distribuiscono la razione alle bovine.

 

Il Pony 3W Me Self di Seko

Ne è un esempio il Pony 3W Me Self con motore elettrico della Seko: una macchina che svolge il suo lavoro nel totale rispetto del benessere delle bovine, degli operatori che lavorano all’interno della stalla e dell’ambiente: nessun gas di scarico e nessun rumore molesto. Una soluzione a basso inquinamento atmosferico e acustico quindi che garantisce come risultati finali un miglior incremento sulla qualità del prodotto e un notevole risparmio energetico.

Ma vediamo le sue caratteristiche tecniche.

 

 

 

Caratteristiche tecniche

Il semovente Pony 3W Me Self della Seko è una macchina particolarmente adatta a piccole/medie aziende; utilizza un bassissimo assorbimento di potenza in proporzione alla capacità produttiva della stessa. L’alimentazione elettrica viene trasmessa attraverso un cavo con avvolgitore e lunghezza variabile fino a 50 m e più.

Il sistema brevettato di trinciatura-miscelazione “Double Mix” prevede due coclee realizzate con acciaio ad alta resistenza ed elevato spessore, di estrema solidità e robustezza per una lunga durata che consentono di processare in pochi minuti balle cilindriche di foraggi o di insilati d’erba preservando la lunghezza minima della fibra ritenuta fisiologicamente adatta per una buona ruminazione del bestiame.

La geometria arrotondata della vasca, inoltre, garantisce una elevata capacità di carico e un’ottima circolazione interna del prodotto.

La distribuzione della miscelata, infine, è rapida e uniforme, la razione risulta appetibile e sono rispettate  le caratteristiche organolettiche di tutti i prodotti utilizzati.

elettrico


 

Versione semovente a 3 ruote con motore elettrico

Equipaggiamento Standard

  • Completo di motore elettrico, quadro di comando per avviamento macchina a “vuoto” e cavo di alimentazione lunghezza 30 m
  • Tensione di alimentazione 400 Volt, 50 Hertz
  • A 2 coclee trincianti e miscelatrici in acciaio ad alta resistenza
  • Scarico laterale sinistro con tappeto a catena mm 900x800 (lxL)
  • Predisposizione al secondo scarico
  • Catene di trasmissione con tenditori automatici
  • Coltelli trincianti stellari girevoli
  • Controlame dentate smontabili e registrabili
  • Tramoggia posteriore per prodotti sfarinati
  • Servizi ausiliari comandati a mezzo distributori idraulici
  • Scala d’ispezione
  • Pesa Sekotronic SK400 a 15 ricette/15 ingredienti

 

 

Per ulteriori informazioni visita il sito: https://sekoindustries.com/

Il semovente elettrico: per stalle green e rispettose del benessere - Ultima modifica: 2020-11-26T11:00:33+01:00 da Mary Mattiaccio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome