Fra cinque mesi ritorna la fiera Eurotier dedicata alla zootecnia

Eurotier
L’appuntamento con la prossima edizione della fiera Eurotier sarà ad Hannover (Germania) dal 13 al 16 novembre 2018. I temi principali: aspetti economici, benessere animale, produzione trasparente e digitalizzazione

La fiera Eurotier dedicata alla zootecnia promette di far registrare grandi numeri. A metà luglio il sito internet www.eurotier.com diceva che gli espositori 2018 saranno 2.239, di cui ben 115 italiani. La rassegna è biennale; nella foto un momento dell’edizione 2016.
Chi organizza questa mega-fiera è la tedesca Dlg, Deutsche Landwirtschaftsgesellschaft, una “associazione per l’agricoltura” che riunisce 27mila imprenditori tra agricoltori e operatori del settore agricolo. Dlg negli anni dispari, sempre in novembre e sempre ad Hannover, organizza un altro giga-evento, la fiera Agritechnica, questa non dedicata alla zootecnia ma alla meccanica agraria.
Una diramazione tricolore della Dlg è Dlg Italia, con sede a Bologna, guidata da Raffaele Talarico e che vede come responsabile per la fiera Eurotier Nicoletta Frioni.
Un’iniziativa di punta della fiera Eurotier è l’atteso Innovation Award, dove una occhiuta giuria di membri della Dlg valuta il grado di novità e di utilità delle soluzioni tecnologiche presentate dagli espositori. La stessa giuria nel 2016 ha valutato 251 applicazioni, presentate da 21 paesi del mondo, e dopo la selezione ha attribuito 4 Gold Medal e 21 Silver Medal.
Di grande rilievo tecnico e scientifico anche l’offerta convegnistica della fiera zootecnica di Hannover. Questa non propone idee e approfondimenti soltanto per il settore dell’allevamento dei bovini, ma anche per i settori della suinicoltura, dell’avicoltura (ma nel 2018 non ci sarà il Poultry Show), dell’allevamento degli altri animali zootecnici, dell’agroindustria legata alla produzioni animali, delle bioenergie.

Focus sulla zootecnia digitale

La main topic all’edizione 2018 di Eurotier sarà la “zootecnia digitale”, o digital animal farming. Zootecnia digitale, ha spiegato Talarico, che va a supporto del management, della salute animale, della sicurezza degli alimenti.
L’argomento ad Hannover verrà affrontato sotto almeno questi focus:
- aspetti economici;
- benessere animale;
- produzione trasparente;
- digitalizzazione, anche nella stessa produzione animale, con soluzioni per combinare produttività, information management e uso sostenibile delle risorse naturali.
Un momento zootecnico fieristico chiamato appunto “Digital Animal Farming“, che mostrerà gli sviluppi futuri in materia di management e di tecnologia.

 

Per saperne di più
www.eurotier.comwww.dlg.org 
Dlg Italia:  www.dlg-italia.com; 051.9968346; r.talarico@dlg.org; n.frioni@dlg.org
Fiera dell’energia e sul biogas contemporanea a Eurotier: Energy Decentral, www.energy-decentral.com 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome