Al via domani la Mostra nazionale dei bovini di razza Romagnola

L’appuntamento è per venerdì 16 giugno 2017, presso il Complesso Sante Zennaro di via Pirandello 12, a Imola (Bo)

Un appuntamento dedicato agli allevatori, ma aperto con entusiasmo anche al grande pubblico, quello che non sempre conosce i tanti e affascinanti risvolti che si nascondono dietro il mondo della zootecnia. È quello che intende rappresentare la Mostra Nazionale dei Bovini di Razza Romagnola, giunta alla sua 26ma edizione, in programma dal 16 al 18 giugno 2017 a Imola (Bo), inserita all’interno della Fiera Agricola del Santerno – presidio della Biodiversità.

La rassegna è stata organizzata da Araer (Associazione regionale allevatori dell’Emilia Romagna), Anabic (Associazione nazionale allevatori bovini da carne), Asirara (Associazione allevatori asini di razza Romagnola), Comune di Imola e Cooperativa Clai.

Tre giorni in cui si potranno ammirare oltre 100 magnifici esemplari di bovini di razza Romagnola, assistere alle sfilate e alle successive premiazioni dei vincitori di ogni categoria partecipante, conoscere più da vicino le peculiarità degli asini di razza Romagnola, ma anche partecipare alle numerose iniziative in calendario, dedicate agli studenti degli Istituti agrari e professionali, oltre a quelli delle Scuole elementari, con un occhio rivolto al coinvolgimento delle famiglie che vorranno trascorrere alcune ore in un contesto un po’ diverso dal solito.

Per gli studenti infatti è prevista una gara di giudizio su alcuni soggetti in gara, mentre ai più piccini è dedicata Romagnol-Art dei Piccoli, attività di pittura e decorazione delle sagome di toro Romagnolo. Sono inoltre previste la presentazione della razza bovina ed equina più piccola del mondo, rispettivamente la Dexter e la Falabella e le sfilate con relative informazioni sulle caratteristiche dell’asino di razza Romagnolo grazie alla presenza di esemplari suddivisi nelle varie categorie. Non mancheranno i giochi equestri organizzati dal Centro Ippico La Rondinella e i sempre apprezzati appuntamenti culinari, in questa occasione denominati “La Romagnola in Tavola”, organizzati dalla cooperativa Clai di Imola,  tutti a base di carne di bovini di razza Romagnola, in cui sarà possibile assaggiare nelle varie preparazioni un prodotto di eccellente qualità che meriterebbe una diversa e più adeguata valorizzazione.

“In un momento in cui il settore zootecnico è spesso al centro di polemiche e veri e propri attacchi sulla conduzione degli allevamenti – puntualizza il direttore di Araer, Claudio Bovo – riteniamo che organizzare eventi come la Mostra Nazionale dei bovini di Razza Romagnola rappresenti il miglior modo per dimostrare la passione, l’abnegazione e la professionalità di chi si dedica all’allevamento in condizioni non sempre favorevoli, continuando però a pensare al benessere dei propri animali. Sappiamo che c’è fame di conoscenza, corretta e trasparente. Chi verrà a visitare la Mostra Nazionale dei Bovini di razza Romagnola potrà soddisfare questo bisogno”.

L’appuntamento è per venerdì, 16 giugno 2017, presso il Complesso Sante Zennaro di via Pirandello 12, a Imola (Bo).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome