Zootecnia

Domattina a Sala Bolognese appuntamento con la giornata tecnica Edagricole NOVA...

Al mattino le macchine all'opera. E al pomeriggio la tavola rotonda. Ci si trova dalle ore 9.00 presso il corpo aziendale della cooperativa "Il Raccolto", in via Longarola, frazione Bonconvento

Tre giovani allevatori di bufale: sì alla multifunzionalità

Produzione di formaggi artigianali e investimenti nell’ammodernamento della conduzione degli allevamenti sono le principali innovazioni che la nuova generazione di allevatori sta introducendo nelle aziende bufaline campane

Bufale: managament e genetica all’Az. Migliaccio

Piani di accoppiamento mirati, razioni equilibrate e una maniacale conduzione di tutte le fasi di allevamento garantiscono performance elevate a questa azienda di Carinola (Ce), che conta 1.200 bufale. Ecco come lavorano i giovani conduttori Fabio ed Enrico Migliaccio

Quasi 42 milioni di aiuti nazionali alla zootecnia

Di questo stanziamento, 13,5 milioni vanno agli allevamenti colpiti dal sisma

Qualità, programmazione, informazione del consumatore

Sono i tre pilastri della migliore strategia a disposizione del comparto lattiero caseario

Così i consumi dei formaggi duri vaccini in Italia nel 2016

L'analisi del Consorzio di tutela del Grana Padano, basata su dati Iri relativi al 50% dei consumi Italia (Iper, Super, Superette, Discount solo peso imposto)

Latte, de Roest (Crpa): «Nel 2026 Ue primo esportatore mondiale»

E Calzolari (Granarolo): Stiamo lanciando prodotti senza sale. Sono tra gli spunti emersi alla Fiera di Montichiari durante il convegno IZ sul futuro del settore lattiero caseario. L’Unione europea supererà la Nuova Zelanda per i volumi di export. Cina mercato sempre più competitivo, ma il Made in Italy può contare sulle Dop.

E-magazine

Riviste digitali di approfondimento gratuite E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
a cura di Dulcinea Bignami

Bottone #1

Rubrica TECNOZOO

  • Tecnozoo_10_2017_cover

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
antibiotici

Antibiotici, prudenza

Veterinari e allevatori sono chiamati a un uso razionale degli antibiotici. Antibioticoresistenza, problema grave ma non mancano le risposte
gas

Emissioni gas serra? Modesta la responsabilità della zootecnia

Se non insignificante. Anzi, gli allevatori contribuiscono alla riduzione del fenomeno. Aumentando l’efficienza della propria produzione. E ora avviando il progetto Life Beef Carbon
ovini

Ovini, quale redditività

Si è arrivati a 0,55 e i 0,60 centesimi al litro. E per la carne di agnello a 2 euro scarsi al kg. Di seguito le parole indignate di un allevatore sardo che rappresenta un piccolo gruppo di allevatori, circa 25, che ogni anno cerca di vendere al miglior offerente un milione di litri di latte
vitelli

Valutare le carenze di oligoelementi nell’allevamento dei vitelloni da ingrasso

È quanto hanno fatto gli autori monitorando alcuni allevamenti del Nord-Italia che importano bovini da carne dalla Francia. In particolare, sono state valutate le condizioni al momento dell’arrivo, le variazioni dopo tre settimane e le differenze tra le diverse razze
hombre

IZ ha eletto Matteo Panini (Az. Hombre) “allevatore dell’anno”

Parmigiano Reggiano biologico, coltivazioni aziendali destinate all’alimentazione delle bovine, benessere animale, intensissimo legame col territorio. Sono le caratteristiche che rendono questa esperienza imprenditoriale unica. E vincente
latte

Latte, firmato l’accordo per un prezzo minimo

Siglata da Italatte l'intesa prevede: 37 cent€/l a gennaio, 38 cent€/l a febbraio, per arrivare ai 39 cent€/l a marzo e aprile

Porte Aperte Nazionale: Robot di mungitura Lely Astronaut

Venerdì 2 dicembre 2016 dalle ore 10 alle ore 16 all'azienda agricola Ponte Vecchio S.S., via Montegrappa 53, Vidor (Tv)

Il Pacchetto latte Ue “rafforza la posizione dei produttori nella filiera”

Lo afferma la stessa Commissione europea nella sua seconda relazione sul funzionamento di questo gruppo di misure, varato già nel 2012
fieni

Fieni, tradizione o innovazione?

A cura del Consorzio del Parmigiano Reggiano
alimentazione

Unimi: bovini da carne, meno antiobiotici se l’alimentazione è controllata

Benessere e utilizzo di farmaci sono influenzati da una serie di fattori di tipo manageriale e strutturale. La gestione alimentare ha un ruolo decisivo: predispone l’animale ad alcune problematiche sanitarie e condiziona il suo status immunitario, fisiologico e metabolico. Ecco le indicazioni degli esperti dell’Università di Milano su come gestire al meglio questo momento
css.php