Grana Padano protagonista a “Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi”

La manifestazione, dedicata all’arte casearia, è in programma nella città lombarda dal 20 al 22 ottobre. Conferenze, mostre-mercato ed eventi, aperti al pubblico e agli addetti ai lavori. Per conoscere e degustare le principali specialità italiane e internazionali

“Con piacere Grana Padano supporta questa manifestazione, nata per celebrare l’importanza delle Dop nel settore caseario. Il formaggio è un prodotto agroalimentare fortemente caratterizzato dal territorio di appartenenza, frutto di filiere di produzioni uniche e di tradizione secolari di lavorazione e il nostro Consorzio, con 129 caseifici produttori e oltre 40mila addetti, ne è la dimostrazione. Inoltre, se Bergamo e i suoi comuni possono vantare il primato di avere ben nove Dop nella propria terra, Grana Padano, con i suoi 4.859.592 di forme totali prodotte e il 1.761.839 di forme esportate solo nel 2016, si conferma la Dop più consumata al mondo e quindi non potevamo mancare”.
Con queste parole Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Tutela Grana Padano (nella foto), commenta la partecipazione della Dop alla seconda edizione di “Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi”, la manifestazione dedicata all’arte casearia che, dal 20 al 22 ottobre, riempirà le vie e i luoghi della città orobica, di conferenze, mostre-mercato ed eventi, aperti al pubblico e agli addetti ai lavori, per conoscere e degustare le principali specialità italiane e internazionali.
Grana Padano sarà protagonista di una serie di importanti e gustose attività. Sabato 21 e domenica 22 ottobre, alle ore 11.00 a Palazzo Terzi, si terrà il Luxury Cheese Lab con lo chef Enrico Cerea del celebre Ristorante ‘da Vittorio’ di Bergamo, che proporrà due laboratori con il Grana Padano Dop Riserva 84 mesi in abbinamento a importanti vini italiani.
In Sala Giuristi di Palazzo della Regione si terrà invece il laboratorio Cheese Lab, a cura del Consorzio tutela Grana Padano: sabato 21 ottobre alle ore 11.30 con una degustazione "verticale"; domenica 22 alle 17.00 in piazza Dante per “Forme in centro” (degustazione orizzontale con i ragazzi dell’Istituto Galli Vittorio Cerea Accademy e della Scuola Alberghiera Ikaros).
Inoltre, in ogni giornata della manifestazione, dalle 18 alle 22, sempre nel cuore dell’evento in piazza Dante presso il Centro Piacentiniano, si potrà degustare il Grana Padano Riserva in purezza abbinato a Franciacorta Satèn.
Grana Padano sarà anche in esposizione, con una Forma Riserva Dop di 84 mesi prodotta dal Caseificio Latteria Agricola Primavera e stagionata presso il Caseificio Berneri, nella Mostra Luxury Cheese, a Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, dove saranno esposti 35 formaggi rari e pregiati, provenienti da Italia, Francia, Irlanda, Regno Unito Serbia, Spagna e Svizzera.

Info e programma: www.progettoforme.eu - Facebook Progetto Forme

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome